Dal 1867, Creatore-Produttore di Rose e Selezionatore di Piante & Accessori per Giardini
Servizio clienti +33 472 32 58 73
IT
Menu
Prezzi bassi su + di 100 prodotti !

Quando e come potare le rose ?

Le rose necessitano di una potatura. Essa permette di evitare l'impoverimento della base delle rose e così potranno godere di un portamento e di una fioritura più armoniosa.

In generale, la potatura si fa quando non ci sono più rischi di gelate.

  Rose rampicanti  e rose piangenti rifiorenti Rose a grandi fiori , rose a fiori raggruppati , rose paesaggistiche , rose ad alberello e rose miniatura
01 - 15 febbraio Zona Ligure-Tirrenica e Zona Mediterranea -
15 - 28 febbraio - Zona Ligure-Tirrenica e Zona Mediterranea
01 - 15 marzo Zona Padano-Veneta e Zona Adriatica -
15 - 20 marzo Zona Alpina e Zona Appeninica Zona Padano-Veneta e Zona Adriatica
20 - 30 marzo - Zona Alpina e Zona Appeninica

Come potare le rose ?

Potatura troppo lontana
dalla gemma
Potatura troppo vicina
alla gemma
Potatura corretta
(un po' obliqua)
potare un rosaio potare un rosaio potare un rosaio


Rose a grandi fiori, fiori raggruppati, e ad alberello

Togli il legno secco, i rametti deboli o vecchi. Elimina 2/3 a ¾ la lunghezza dei rami conservando 2 o 3 germogli sui ramoscelli deboli, e 5 o 6 su quelli più vigorosi.

Dopo la prima fioritura, potare la rosa a 1/3 della loro altezza per ramificarli. La rifioritura sarà allora più veloce. 
Prima dell'inverno, ti consigliamo una potatura di pulizia tagliando i rami a metà.

Potatura di una rosa al momento
della messa a dimora
Potatura nella
seconda primavera
Potatura nella
terza primavera
potatura di un rosaio potatura di un rosaio potatura di un rosaio

Le rose paesaggistiche

La potatura annuale non è obbligatoria. Fai solo una potatura di ringiovanimento dopo qualche anno. Elimina anche il legno secco o ingombrante tranne sulle paesaggistiche a portamento eretto. Ogni anno chiedono una potatura a met'altezza, a fine inverno.

Potature delle rose miniatura

Elimina semplicemente le estremità floreali e pulisci i ramoscelli. Questa potatura può farsi con una cesoia.

Potature delle rose rampicanti

Elimina i rami secchi o troppo vecchi. Disponi i rami non eliminati fissandoli al loro supporto, inclinandoli orizzontalmente e rinnovandoli alle estremità.
Dopo la prima fioritura, pota a metà i rami laterali che hanno portato fiori così si ramificheranno e rifioriranno più velocemente.

Potatura delle rose piangenti

Potare una rosa piangente richiede un'attenzione particolare :

Piantare a novembre e guidare i rami su un tutore a ombrello A marzo, prima potatura sopra una gemma che si trova sotto i ramoscelli A novembre successivo, la potatura primaverile ha provocato la biforcazione dei rami A marzo del secondo anno, non bisognerà potare, ma forzare ancora i rami a ramificarsi A marzo del terzo anno, potare i rami che hanno portato i fiori affinché nascano altri rami
Potatura rosa piangente  Potatura rosa piangente  Potatura rosa piangente  Potatura rosa piangente  Potatura rosa piangente 

 

Newsletter Meilland Rosai e Piante

Non lasciarti sfuggire le ultime promozioni e novità