Dal 1867, Creatore-Produttore di Rose e Selezionatore di Piante & Accessori per Giardini
Servizio clienti +33 472 32 58 73
IT
Menu
Prezzi bassi su + di 100 prodotti !

Lamponi : Consigli di messa a dimora, potatura e manutenzione

Sapere tutto sul lampone

Il lampone è un arbusto che emette polloni molto rustico, vigoroso e tozzo che può raggiungere 1,50 m di altezza. Gli steli leggermente spinosi si chiamano canne. I fiori riuniti in pannocchie terminali sono verdastri e autofertili. I frutti sono solitamente di un rosso più o meno scuro. Rustico e poco esigente, il lampone si adatta a qualunque tipo di terreno, con una preferenza per i terreni leggeri e ricchi di humus, e sopporta un'ombra leggera.

Si distinguono due tipi di lamponi : il lampone non rimontante : i suoi frutti crescono sui nuovi rami dell'anno precedente in giugno-luglio, e il lampone rimontante, che produce una prima volta sui rami dell'anno da agosto ad ottobre e una seconda volta sulle stesse canne l'anno successivo in giugno-luglio. Le canne si seccano dopo la fruttificazione.

La varietà Malling Promise fa parte delle varietà non rimontanti, che dà grossi frutti molto profumati e abbondanti, in giugno-luglio. 
Il lampone Sumo 2 è rimontante. I più grandi lamponi.
Il lampone Marastar , è anche rimontante, dal vigore moderato e produce grossissimi frutti rosso scuro dall’eccellente qualità gustativa.

I primi frutti appaiono di solito 2 anni dopo la piantagione, le varietà rimontanti possono dare qualche frutto dal primo autunno. Piantali in bordure o in siepi, mescolando le varietà in modo da ottenere una raccolta scaglionata da giugno alle gelate. Il lampone è venduto a radice nuda, in confezione da tre piantine

Messa a dimora del lampone

Il lampone venduto a radice nuda si pianta da ottobre ad aprile a circa 80 cm di distanza l'uno dall'altro. Se non riesci a piantarle nel giro di 8 giorni, ti consigliamo di mettere le piantine in un angolo all'ombra del tuo giardino.

Per piantare, fai una buca profonda e larga 40/50 cm in modo da assestare bene la terra. Elimina i sassi e le radici delle erbacce. Metti in fondo alla buca di impianto circa 60g di cornunghia (ossia una grossa manata) da mescolare alla terra, riempi di metà la buca con terra migliorata con terriccio da piantagione se necessario e letame composto (una palata). Rinfresca l'estremità delle radici dell'arbusto, immergile in una poltiglia di fango (per assicurare una migliore ripresa), pianta il lampone con il colletto al livello del suolo (che corrisponde pressappoco alla base dei primi rami) senza troppo interrarlo, colma la buca con la terra asportata in precedenza eventualmenta ammendata da terriccio da piantagione, comprimi al piede dell'arbusto formando una conca e annaffia abbondantemente (10/15 litri d'acqua) in modo da assicurare una buona coesione tra le radici e la terra. Finisci con una potatura dei piccoli rami lunghi di circa 20 cm.

Potatura e manutenzione del lampone

L'anno successivo alla messa a dimora lascia che il tuo lampone cresca naturalmente : i rami muoiono generalmente il primo anno, sostituiti dai giovani germogli spuntati dalle radici durante l'estate. La potatura del lampone è indispensabile e deve essere effettuata ogni anno, ma varia in base al tipo di fruttificazione.

Per le varietà non rimontanti, si effettua in autunno o in primavera. La potatura consiste nel tagliare raso la terra i rami morti che hanno dato frutti durante l'estate, e anche i rigetti troppo deboli; dovrai conservare da 6 a 10 canne vigorosi, capaci di produrre molti frutti.

Per le varietà rimontanti, la potatura si fa d'inverno, al di fuori dei periodi di gelo : taglia raso il terreno le canne secche che hanno dato frutti all'inizio dell'estate, e i rigetti troppo deboli e sopprimi l'estremità secca delle canne che hanno prodotto frutti alla fine dell'estate. Queste ultime avranno frutti sulla lunghezza dei rami all'inizio dell'estate successiva. Per preservare la fertilità del suolo e provocare una buona fruttificazione, un'aggiunta di concime organico in autunno, e poi in primavera un'aggiunta di uno speciale concime alberi da frutto possono essere effettuate.

 

potatura lampone 1 potatura lampone 2 potatura lampone 3 potatura lampone 4
Fruttificazione a luglio su rami di un anno In agosto si tolgono gli steli che hanno dato frutti a luglio A settembre gli steli dell'anno hanno frutti Dopo la raccolta si cima a 20 cm; daranno frutti a luglio dell'anno successivo


Newsletter Meilland Rosai e Piante

Non lasciarti sfuggire le ultime promozioni e novità