Dal 1867, Creatore-Produttore di Rose e Selezionatore di Piante & Accessori per Giardini
Servizio clienti +33 472 32 58 73
IT
Menu
Prezzi bassi su + di 100 prodotti !

Gerani : Consigli di messa a dimora, potatura e manutenzione

Sapere tutto sul geranio

Molti diversi dai gerani da balcone che temono il gelo e che dovremmo chiamare pelargoni, i gerani perenni provengono da specie che crescono naturalmente nelle regioni temperate dell'emisfero nord e sono molto rustici per via dei loro ambienti d'origine molto diversi : dalle praterie delle pianure fino ai ghiaoni di montagna, passando per i sottoboschi chiari.

Esistono gerani perenni per tutte le situazioni del giardino. I più famosi sono quelli dai fiori blu, come Johnson's Blue. Questa varietà cresce in ciuffo raggiungendo circa 40 cm di altezza, con delle foglie molto frastagliate verde medio dai bei colori in autunno, e grandi fiori blu-lillà. Sbocciano da maggio a luglio, poi di nuovo a settembre dopo la potatura estiva. Tutta la vegetazione sparisce in inverno per ricrescere nella primavera successiva. Quelli dai fiori rosa scuro sono ugualmente molto popolari. è più facile da coltivare. Cresce in ciuffo fitto e steso. Può essere alto 20/30 cm e si stende man mano grazie ai suoi steli sotterranei. Il fogliame denso, verde scuro, fa da scrigno per i numerosi fiori rosa carminio che sbocciano da maggio a settembre. Durante l'inverno, alcune foglie persistono generalmente alla base delle piante.

Anche se sono facili da coltivare, i gerani perenni non possono in nessun caso sostituire i pelargoni in vasi e fioriere.

Géranium vivace ROZANNE
Gerani phaeum Samobor

Messa a dimora dei gerani

gerani perenni sono venduti in vaso per essere piantati da settembre a maggio, lontano dalle forti gelate. Crescono su qualsiasi tipo di terra da giardino, con una preferenza per la freschezza in estate per favorire la crescita e la fioritura, anche se i gerani sanguigni sopportano benissimo la siccità. Preferiscono le esposizioni soleggiate ma si adattano benissimo anche alle posizioni semi-ombreggiate.

Prepara il terreno con una vangatura in profondità per eliminare le erbacce e i sassi. Aggiungi alla terra qualche palata di terriccio tipo terriccio da piantagione, arricchito di un po' di letame composto. Immergi qualche istante le piante in un secchio d'acqua in modo che le zolle siano idratate bene. Fai una buca un po' più grande della zolla, e pianta la parte superiore di questa zolla al livello del terreno. Colma la buca, comprimi leggermente e annaffia.
Non esitare a tagliare tutta la vegetazione raso la terra per favorire l'attecchimento.

La fioritura avviene dal primo anno.

Potatura e manutenzione del geranio

gerani perenni sono molto facili e non richiedono cure particolari. Annaffia però le piante nei periodi di siccità per stimolare la fioritura.

Non appena la fioritura comincia a scemare, taglia il raso terra. Qualche annaffiatura favorisce la ricrescita del fogliame e una nuova fioritura in fine estate. Pulisci i resti della vegetazione in fine autunno o alla ripresa della vegetazione. Quando, dopo alcuni anni, i ciuffi diventati troppo folti fioriscono di meno, sradicali a inizio autunno o inizio primavera per dividerli. Ripianta le schegge in un altro posto del giardino già preparato.

Il non richiede cure particolari, crescendo nello stesso posto per molti anni. Taglia semplicemente la vegetazione disseccata in fine autunno o alla ripresa della vegetazione.

Usi-Abbinamenti

Il è perfetto in rocciati, scarpate, bordure, unito ad altre piante perenni coprisuolo come i garofani, scabiosesedumaubrezie, ecc., e anche a arbusti nani.
Il forma belle bordure, e si abbina in cespugli a molte piante perenni come, hemerocallis, ecc. Possono essere piantati in compagnia delle rose di cui sono le perfette conduzioni, soprattutto le rose inglesi.

Newsletter Meilland Rosai e Piante

Non lasciarti sfuggire le ultime promozioni e novità